Salvini su Oriana Fallaci: "Coraggiosa e libera, i suoi libri obbligatori a scuola"

"Coraggiosa, libera, visionaria". Così il leader del Carroccio Matteo Salvini definisce la giornalista e scrittrice Oriana Fallaci durante un comizio alla festa della Lega ad Arcore. "Quei libri dovrebbero essere testo obbligatorio alle scuole medie e alle scuole superiori", continua il vicepremier riferendosi all'opera della Fallaci, poi aggiunge: "Una giornalista libera e con la schiena dritta che non piaceva a molti". E sull'Ue: "Erano abituati ai signorsì, hanno trovato il ministro sbagliato".