Salvini: Spread? No complotto. Italia non salta, governo avanti

Milano, 10 ott. (LaPresse) - "Non farsi prendere dal panico che non esiste. Lo spread è qualcuno che in multinazionali e istituti finanziari importanti decide con un click compro o vendo. Ci sono pochi, grandi personaggi che sperano che l'Italia salti. L'Italia non salta, il Governo va avanti. Se qualcuno continua a speculare sull'Italia, sbaglia a farlo". Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ad 'Agorà' su Rai3. "Tutti contro l'Italia, perché in Italia ci sono aziende sane che qualcuno vuole comprare sottocosto. Penso a pezzi di Eni, di Enel. Complotto? Ma che complotto, non ci sono marziani", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata