Salvini: "Se Berlinguer vedesse Renzi e Zingaretti cambierebbe marciapiede"

Il leader della Lega durante un comizio a Imola in vista delle Regionali in Emilia Romagna

(LaPresse) "Se oggi ci fosse Berlinguer e vedesse Renzi e Zingaretti cambierebbe marciapiede". Lo ha detto Matteo Salvini parlando a un comizio a Imola in vista delle Regionali in Emilia Romagna. "Almeno una volta la sinistra aveva una cultura, una tradizione, era nelle fabbriche non era nei consigli d’amministrazione delle banche, questo è il bello", ha aggiunto il leader leghista.