Salvini: Renzi pensa solo a domani mattina, noi invece vogliamo liberare economia

Cernobbio (Como), 6 set. (LaPresse) - "La bufala degli 80 euro, perché di questo si tratta, dimostra che Renzi pensa solo al domani mattina. Non è nè uno statista nè uno che ha a cuore l'Italia perchè altrimenti si preoccuperebbe di quello che sta aspettando i nostri figli". Lo ha detto il segretario della Lega Nord Matteo Salvini commentando la decisione del governo, ribadita ieri dal premier Matteo Renzi a Cernobbio, di tagliare la Tasi a partire dal 2016 e l'Ires dal 2017. "Noi vorremmo liberare l'economia - ha aggiunto - se questa sia la platea giusta per dirlo o non dirlo, non lo so. Io non faccio discorsi in base alla platea, ieri sera ho parlato a 1.000 persone in Valtellina, tra cui agricoltori e allevatori, e quello che ho detto a loro lo dirò oggi agli esponenti della finanza a Cernobbio perché penso che la Lega andrà al governo da qui a poco e sono coerente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata