Salvini: Renzi arrivato alla fine, Ciampi un traditore nei fatti
Il leghista ribadisce la sua posizione sull'ex capo dello Stato: "Ha svenduto 48mila di miliardi degli italiani"

 "Ciampi traditore? E' nei fatti, ha svenduto 48mila di miliardi degli italiani, si è vantato di essere padre fondatore dell'euro. Rispetto per la persona, politicamente come persona ha tradito gli italiani". Lo ha detto durante Politics su Rai3 Matteo Salvini, leader della Lega Nord. "Napolitano anche lui un traditore degli italiani? Sì. Ricordate quando nel '92 vi rubarono i soldi dal conto corrente", ha aggiunto.


E poi l'attacco al governo: "Siamo il terzo partito a livello nazionale, Renzi a governare il Paese è arrivato alla fine, ci sono i  5 Stelle. Io non sto con chi ha governato con Renzi come Alfano. Ho detto a Berlusconi: non farmi più vedere i cambiapoltrone", ha aggiunto. "Renzi, anche se va in giro in smoking a New York, ormai è bollito" ha sottolineato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata