Salvini: "Qualunque cosa accada voglio mantenere la parola data"
“È dal 4 marzo che stiamo facendo il possibile, l'impossibile e ogni sforzo umanamente prevedibile, mantenendo dignità, lealtà e coerenza. Io amo mantenere la parola data. Quindi qualunque cosa accada deve prevedere che io possa mantenerla". Lo ha detto Matteo Salvini ai giornalisti lasciando il comizio a Siena. No comment su possibili alleanze future con il capo politico del M5S Luigi Di Maio o con la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.