Salvini: "Per il bene della scuola mi aspetto le dimissioni dell'Azzolina"

Il leader della Lega: "Una ministra incompetente"

"Per il bene della scuola mi aspetto le dimissioni di un ministro assolutamente incompetente come l'Azzolina". A dirlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando con i giornalisti a margine della manifestazione degli ambulanti in piazza Montecitorio. "Non le chiede la Lega, le chiedono i presidi, gli insegnanti, i sindacati, le famiglie, gli alunni, gli assistenti scolastici", aggiunge Salvini che definisce la titolare di viale Trastevere "il peggio che la scuola italiana si potesse meritare". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE