Salvini: "Non vedo l'ora di incontrare Berlusconi in presenza. Mi piace vita in presenza, anche lo sport"

Il leader della Lega al Forum Ambrosetti di Cernobbio

"Gli rimando i miei auguri più forti, le notizie sono positive quindi non vedo l'ora di tornare a incontrarlo non a distanza ma in presenza". Così il leader della Lega Matteo Salvini a margine del Forum Ambrosetti a Cernobbio a proposito di Silvio Berlusconi, ricoverato al San Raffaele perché positivo al Coronavirus. "Mi piace la vita in presenza, la didattica in presenza e anche lo sport in presenza - ha aggiunto il leader del Carroccio - Lo dico al presidente del Consiglio, lo sport non è solo tifo ma sono centinaia di migliaia di posti di lavoro".