Salvini (Lega): Impossibile allearsi con Formigoni, Pdl deve cambiare

Roma, 4 dic. (LaPresse) - "A livello nazionale andremo a fare l'opposizione, a livello locale puntiamo a vincere. Con una parte del Pdl non inquinata i ragionamenti si possono fare. Con Formigoni no, ad esempio. O il Pdl riesce a cambiare, oppure la Lega va avanti per la sua strada". Lo ha detto l'eurodeputato Matteo Salvini, segretario nazionale della Lega Lombarda, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre. "Vedo con orgoglio che noi il cambiamento, con o senza primarie, lo abbiamo fatto a tutti i livelli - aggiunge Salvini - non credo che la questione sia chi rottamare: io ho 39 anni, se c'è qualcuno più grande di me e più in gamba, non penso si possa mettere nell'angolo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata