Salvini: Lavorerò a donazione sangue obbligatoria nelle scuole

Roma, 20 nov. (LaPresse) - "Lavorerò con il ministro della Pubblica istruzione, ci sto già ragionando, alla donazione volontaria e obbligatoria del sangue nelle scuole. E' una contraddizione? Ma se becchi i ragazzi a 18 anni poi te li tieni fino a 40 anni. Da vicepresidente del consiglio farò di tutto perché i ragazzi sappiano. La paura dell'ago fa ridere". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa al Viminale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata