Salvini: "Io premier? Sono pronto, ma non è 'o io o la morte'"
Il segretario della Lega: "Se c'è una squadra si può ragionare con altri. Di Maio? Apprezzo chi dice una cosa e poi la fa"

"Io sono pronto" a fare il premier o il ministro. Matteo Salvini non ha dubbi: "La squadra è pronta. A me interessa cambiare l'Italia e sono pronto a metterci la faccia e lavorare 24 ore su 24, ma non è 'o Salvini o la morte'. Salvini è a disposizione, ma se c'è una squadra si può ragionare con altri", ha detto il segretario della Lega ai microfoni di Telelombardia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata