Salvini 'ingaggia' Giulia Bongiorno: "Sarà capolista della Lega"
L'avvocatessa: "Ho portato avanti delle battaglie stando nel mio studio, ma è in Parlamento che le cose si fanno"

"La presentazione dell'avvocato Giulia Bongiorno mi riempie di orgoglio. È il segno di una Lega che cresce, che si occupa di sicurezza e di riforma della giustizia. Ringrazio Giulia per la sua disponibilità a metterci la faccia come capolista della Lega in diversi territori". Il leader della Lega Matteo Salvini annuncia così l'adesione al partito di Giulia Bongiorno, nota avvocatessa penalista - ha difeso, tra gli altri, Giulio Andreotti, Raffaele Sollecito, Ezio Greggio e Niccolò Ghedini -  ed ex parlamentare Fi e Fli.

La legale una 'riciclata della politica'? "Assolutamente no", risponde Salvini nel corso di una conferenza stampa alla Camera. "Ha una sua carriera, una sua attività. Ad altri che sono stati complici al malgoverno della sinistra ho detto e ripeterò di no. A Giulia Bongiorno per quello che ha fatto direi e dirò cinque volte sì. Se vince il centrodestra, come penso vincerà, e se la Lega avrà un voto in più degli altri Bongiorno verrà impiegata ai massimi livelli". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata