Salvini: "Il 31 tutti ad ascoltare Mattarella". E piovono fischi dal pubblico

L'episodio durante la festa della Lega di Albino

"Mi raccomando la sera del 31 tutti ad ascoltare il discorso del capo dello Stato...". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, alla Berghem Frecc, la festa del partito ad Albino (Bergamo). Dalla folla, radunata sotto il palco, piovono fischi all'indirizzo del Capo dello Stato. "Screanzati", scherza il leader leghista che poi aggiunge. "Uno ascolta e poi riflette. Io ascolto e poi facciamo due ragionamenti su Facebook, non c'è problema. Io sono curioso per natura".