Salvini: Giovani mi chiedono lavoro non reddito di cittadinanza

Milano, 15 set. (LaPresse) - "La voglia di Autonomia è uscita dai confini della Lombardia e del Veneto, perchPé quando iuncontro i giovani di Puglia, Calabria, Sicilia e Campania non mi chiedono assistenzialismo o reddito di cittadinanza, ma lavoro, lavoro, lavoro". Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, dal palco di Pontida.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata