Salvini: "Daremo protezione umanitaria nei casi di violenza, tratta, sfruttamento"

"La protezione umanitaria verrà concessa in maniera oggettiva alle vittime di grave sfruttamento lavorativo, di tratta, di violenza domestica, di calamità naturali, a chi avrà necessità di cure mediche e ai protagonisti di atti di particolare valore civile". L'ha annunciato il ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo l'approvazione del Consiglio dei Ministri al Decreto legge Sicurezza e Immigrazione.