Salvini: "Contro terrorismo reintrodurre la leva obbligatoria"
Preoccupato per l'emergenza terrorismo, il leader della Lega Salvini a meno di un mese dalle elezioni rilancia la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani, obbligo abolito nel 2000. "Di fronte ai rigurgiti razzisti e alla minaccia del terrorismo - ha detto Salvini - un esercito di leva è meglio per la democrazia". Il leader leghista ha bocciato la proposta di Berlusconi di un nuovo condono. "Rilanciare l'edilizia è fondamentale ma dico no a ogni ipotesi di condono per abusi edilizi", ha detto Salvini. Contrario anche il segretario dem Renzi. "Lui ormai è prevedibile, il condono è la proposta che spunta sempre nell'ultimo mese" scrive su Facebook il segretario del Pd Renzi.