Salvini: "Conte mi querela? Si metta in fila, prima Carola e la Cucchi"

Il leader della Lega alla manifestazione per Roma: "Mi ricorda il marchese del Grillo"

"C'è un momentaneo presidente del Consiglio che ha detto che mi querela. Al signor Conte dico che se vuole querelarmi deve mettersi in fila perché prima vengono Carola e la Cucchi". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, alla manifestazione 'Salvini per Roma: più pulizia, più sicurezza, più dignità'. "Notando la crescente arroganza dell'ex avvocato del popolo mi viene in mente una frase del 'Marchese del grillo', 'io sono io e voi non siete un ca**o'. Ci vuole umiltà", ha aggiunto Salvini.