Salvini all'attacco: "Mafiosi e scafisti siete delle m...e"
"Per me mafiosi e scafisti siete le stesse merde e in Italia avete finito di fare affari". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in diretta su Facebook, da Monteroni d'Arbia (Siena), dove ha visitato l'azienda agricola "Suvignano Srl", bene confiscato alla mafia nel 2007. "Messaggio chiaro ed evidente ai bastardi mafiosi, camorristi e 'ndranghetisti: l'Italia non sarà più il vostro paese", ha aggiunto Salvini che ha promesso: "Dedicherò ogni mia energia, giorno e notte, via per via, negozio per negozio, azienda per azienda, quartiere per quartiere, provando a sequestrarvi anche le mutande che portate addosso".