Salvini a Lanciano: "Niente baciamano, altrimenti vi indagano"

Salvini ironizza durante il comizio a Lanciano (Chieti): "Mi raccomando, dopo niente baciamano, altrimenti vi indagano per il reato di baciamano al ministro". Il titolare al Viminale scherza sull'episodio di Afragola (Napoli) di pochi giorni prima.