Salvini: 25 aprile in piazza a Verona per diritto a difendersi
Il leader leghista solidale da subito con il ristoratore lodigiano che ha ucciso un ladro

 "Il 25 aprile saremo in piazza a Verona per rivendicare il diritto di difendersi senza essere processati". Lo ha annunciato il segretario della Lega Nord Matteo Salvini ai microfoni di Radio Padania, in riferimento all'uccisione nel lodigiano di un ladro da parte di un ristoratore. "Io dico che un paese è libero se è civile e giusto. Noi saremo a Verona il 25 aprile per difendere questo principio". Salvini ha poi aggiunto che oggi a Strasburgo "la direttiva sull'uso e il possesso pacifico di armi sarà votata in mattinata, voglio vedere i parlamentari italiani come votano".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata