"Venne, vide, andò Facebook-live": Salvini tra le 100 persone più influenti secondo il Time
"Venne, vide, andò Facebook-live": Salvini tra le 100 persone più influenti secondo il Time

Il vicepremier inserito nella categoria leaders insieme a Papa Francesco, Donald Trump, Xi Jinping, Jair Bolsonaro e Greta Thunberg. E non è l'unico italiano

C'è anche Matteo Salvini nella lista annuale delle 100 persone più influenti al mondo secondo la classifica stilata dal settimanale statunitense Time. Il vicepremier è inserito nella categoria 'leaders' insieme fra gli altri a Papa Francesco, Donald Trump, Xi Jinping, Jair Bolsonaro e Greta Thunberg. Salvini non è l'unico italiano all'interno della lista nella quale figurano pure lo chef Massimo Bottura e Pierpaolo Piccoli, direttore creativo della maison Valentino. 

La 'presentazione' di Salvini è stata affidata a un articolo ad opera di Steve Bannon. L'ex capo stratega di Donald Trump definisce il leader della Lega come l'uomo che "ha fatto risorgere l'orgoglio nazionale italiano". Bannon mette in luce le origini "umili" di Salvini fino agli attuali successi. "E' il politico più discusso d'Europa e dopo le elezioni europee di Maggio potrebbe anche essere il più potente". E per l'occasione Bannon adatta la famosa citazione di Giulio Cesare al leader della lega: "He came, he saw, he Facebooked-Live" (Venne, vide, andò live su Fb).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata