Salvini-Boeri come Fassino-Grillo: "Si candidi e vediamo in quanti lo votano"

Il leader della Lega Matteo Salvini risponde al presidente dell'Inps Tito Boeri che ha criticato la manovra sulle pensioni: "Si candidi e vediamo in quanti lo votano". La mente torna al 2009 e a quando Piero Fassino invitò Beppe Grillo a mettere in piedi una organizzazione per vedere quanti voti avrebbe preso.