Sacconi (Ap): Su unioni civili nessun vincolo di coalizione

Roma, 10 mar. (LaPresse) - "Sulle unioni civili, come più in generale su tutti i temi che trasversalmente investono le coscienze dei singoli, non sarà possibile invocare né disciplina di partito né vincolo di coalizione. La stabilità del governo non può quindi dipendere dalle leggi eticamente sensibili. E' piuttosto la stessa coesione della nazione a essere messa in discussione da leggi che confliggono con i principi della tradizione". Lo dichiara in una nota il senatore di Area Popolare (Ncd-Udc) Maurizio Sacconi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata