Russia, Conte: "Rinnovo sanzioni non sia automatico"
"Al Consiglio europeo riaffermeremo il principio che non debba esserci nulla di automatico nel rinnovo delle sanzioni alla Russia". Ad affermarlo è il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferendo alla Camera in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani. "Occorre molta cautela, le sanzioni sono un mezzo, non un fine", ha aggiunto Conte.