Roma, Salvini: Già 25mila firme per dimissioni Raggi, a casa il prima possibile

Milano, 30 ott. (LaPresse) - "Ci siamo impegnati a girare tutte le settimane un quartiere di Roma, soprattutto a partire dalle periferie, perchè è una città che il Comune ha dimenticato, abbandonato. È sporca, caotica, insicura. Siamo a 25mila firme già raccolte, solo di residenti a Roma ovviamente". Così il leader della Lega Matteo Salvini dal mercato di Torpignattara a Roma, a proposito della raccolta firme per chiedere le dimissioni di Virginia Raggi. "So che la sindaca stamattina non è lontana da qui, sarà una coincidenza, si è ricordata di Torpignattara. Devo dire che un risultato però lo raggiungiamo: quando arriviamo noi puliscono le strade, raccolgono la munnezza", aggiunge, "questo sindaco è assolutamente incapace, inadatto e da mandare a casa il prima possibile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata