Roma, riaprono nidi: oltre 16.500 bimbi 0-3 anni in 400 strutture

Roma, 8 settembre 2020 – Riaprono domani i nidi capitolini. I bambini da 0 a 3 anni iscritti nelle circa 400 strutture a gestione diretta e indiretta di Roma Capitale per l'anno educativo 2020-2021 sono oltre 16.500. In aderenza alle linee guida regionali, sarà garantita la stabilità dei gruppi: ciascun gruppo di bambini avrà un educatore di riferimento e un ambiente riservato dove svolgere le attività. Mercoledì 9 settembre i nidi capitolini riapriranno con orario unico, dalle ore 8 alle 14. Dal 12 ottobre inizierà anche il tempo pieno, per i bambini le cui famiglie hanno espresso questa opzione al momento dell'iscrizione. Il servizio di ristorazione con la consumazione del pasto nelle strutture è garantito sin dal primo giorno. Come ogni anno, ad entrare per primi saranno i bambini che già l'anno scorso sono stati iscritti al servizio. Dopo una prima fase di ambientamento, finalizzata a contribuire a un positivo inserimento dei piccoli, saranno inseriti con gradualità nei giorni successivi anche i bambini che entrano nei nidi capitolini per la prima volta. Il numero degli iscritti è destinato a variare come sempre nel corso dei primi mesi dell'anno, per l'effetto dello scorrimento delle liste d'attesa ma anche per i bandi successivi a quello pre-estivo che l'Amministrazione Capitolina mette in campo, da alcuni anni, per venire incontro alle esigenze delle famiglie permettendo di iscrivere i piccoli anche nel corso dei primi mesi di apertura. (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata