Roma, Raggi: Non molliamo perché ce lo chiedono i cittadini
"Noi non siamo qui per costruire altri castelli di carta"

"Stiamo facendo il massimo e se necessario faremo ancora di più. Non molliamo perche ce lo chiedono i cittadini. Ci vuole pazienza, è un lavoro lungo. Questo abbiamo fatto e questo stiamo facendo, andiamo avanti". Così il sindaco di Roma Virginia Raggi chiudendo il suo intervento sul bilancio di un anno in Campidoglio.

"Costruire richiede tempo, purtroppo e per fortuna. Noi non siamo qui per costruire altri castelli di carta". 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata