Roma, Raggi: "La città avrà poteri speciali, uno status come le altre capitali"

"L'incontro con Conte è andato molto bene, abbiamo parlato dei poteri speciali per Roma: avrà uno status come le altre capitali", così la sindaca Virginia Raggi dopo l'incontro con il premier Giuseppe Conte. L'ipotesi è quella di mettere a punto "un comitato di saggi costituzionalisti". Sul bando per le periferie: "Roma sta svolgendo ruolo di interlocuzione importante, sono certa che si troverà presto una soluzione"