Roma, M5S: i cordoli in strada "non sono un pericolo per i motociclisti"

"Se si rispettano le regole e il codice della strada non vedo nessun pericolo per i motociclisti legato ai cordoli che montiamo a protezione delle corsie preferenziali", ne è convinto Enrico Stefano, il presidente della commissione capitolina Mobilità. "Sono omologati dal ministero, si possono installare", ha ribadito il consigliere del Movimento 5 Stelle parlando a proposito dei nuovi cordoli di viale Libia e viale Eritrea a Roma