Roma, centrodestra spaccato: Meloni domani scioglie riserva
L'ufficio di presidenza di Fdi ha dato il via libera unanime a una possibile candidatura

La vicenda della candidatura alla poltrona di sindaco di Roma rischia di spaccare definitivamente il centrodestra. L'ufficio di presidenza di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale si è riunito e "all'unanimità si è detto favorevole alla candidatura di Giorgia Meloni a sindaco di Roma". Il partito fa sapere che "la presidente di Fdi comunicherà domani la sua decisione definitiva dopo aver sentito gli alleati del centrodestra". Dunque il momento della verità sulla corsa che vede già schierato Guido Bertolaso, supportato da Silvio Berlusconi e inviso invece al segretario della Lega Matteo Salvini, dopo le polemiche per la frase dell'ex capo della Protezione civile su una possibile candidatura di Meloni, in attesa del suo primo figlio.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata