Roma, Cantone in una lettera chiede chiarimenti sulle spese legali di Atac

Roma, 6 nov. (LaPresse) - Raffaele Cantone, il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione (Anac), ha inviato una lettera all'Atac, l'azienda di trasporti pubblici della capitale, chiedendo conto delle spese legali della società tra il 2011 e il 2015. L'Atac ha chiesto l'intervento di studi legali esterni all'azienda, pur essendo dotata di un apposito ufficio giuridico interno. Su questo Cantone ha chiesto una relazione dettagliata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata