Roberta Lombardi: "M5S? Via l'uomo solo al comando, serve pluralità"

“Il M5S? Serve pluralità, via l'uomo solo al comando, se viene un organo collegiale a fianco del capo politico secondo me sarebbe un grande passo avanti, ritorneremo ad una intelligenza collettiva”. A parlare, dai microfoni di un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è Roberta Lombardi, esponente del M5S e capogruppo alla Regione Lazio, che è stata ospite della trasmissione condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Quindi la sua idea è quella di una sorta di 'nuovo' Direttorio? “Ad esempio, si, mi piacerebbe un organo plurale, magari scelto dagli iscritti”. Lei ne vorrebbe far parte? “Assolutamente no”, ha precisato la Cinquestelle. Poi sull'avventura di governo: "Finché si rimane nel solco del contratto, si può rimanere al governo, se si sacrifica ciò che di 5 stelle c'è nel contratto, allora non vale la pena".