Riforme, Zingaretti: Referendum 29/3 errore, ne avrei fatto a meno

Roma, 22 feb. (LaPresse) - "Il 29 marzo ci sarà il referendum. Io lo dico: non condivido quel referendum e credo sia stato un errore sottoscriverlo. Non sentivo proprio, nell'era dei populismi, il bisogno di chiamare gli italiani a esprimere un sì o un no su quello che rischia di essere un referendum sul parlamentarismo" Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti aprendo l'assemblea nazionale del partito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata