Riforme, via libera ad emendamento relatori su immunità senatori

Roma, 1 lug. (LaPresse) - La commissione Affari costituzionali del Senato approva emendamento dei relatori sull'immunità del futuro Senato. L'organo parlamentare a larga maggioranza ha dato quindi il via libera alla modifica dell'articolo 68 della Costituzione. Hanno votato contro Sel e Movimento 5 Stelle, astenuto Augusto Minzolini di Forza Italia.

La commissione guidata da Anna Finocchiaro ha quindi dato il via libera alla norma che ripristina l'attuale immunità sia per i deputati che per i senatori.

Con l'emendamento dei relatori, Anna Finocchiaro (Pd) e Roberto Calderoli (Lega), all'articolo 68 della Costituzione si ripristina l'immunità sia per i deputati che per i senatori. Il governo aveva dato parere favorevole alla proposta di modifica presentata al disegno di legge che riforma il Senato e il Titolo V.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata