Riforme, Salvini: Io farei battaglia su Fornero, Renzi passeggia

Roma, 30 set. (LaPresse) - "Mi interessa poco della riforma del Senato perché non è questa l'emergenza del Paese. Io farei la battaglia sulla riforma Fornero, farei battaglia finché non c'è una nuova legge che superi quella". Così Matteo Salvini a Skytg24 ha commentato il dibattito sulla riforma in esame.

"Se fossimo adeguati al resto del mondo - ha osservato - non cresceremmo dello zero virgola, il mondo corre e noi no. La legge Fornero ha bloccato migliaia di posti di lavoro di giovani: Renzi passeggia, ma a me piacerebbe correre".

E sul Pd affer,a "Il Pd sta cambiando la Costituzione, non certo il nome di una piazza".

Salvini parla poi del sindaco di Roma Marino e del viaggio in America. "Non si è mai visto un Papa che smentisce un sindaco. Cosa serve di più perché Marino vada a casa, l'arrivo degli extraterrestri? - afferma -. Nella capitale c'è bisogno di qualcuno che conosca e ami Roma, che sia preparato, non sia stralunato", ha aggiunto. "Bisogna cambiare, noi ci siamo", ha insistito rilanciando il nome di Souad Sbai, che "è seria e preparata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata