Riforme, Rossi (Liguria Civica): Patto Nazareno contro piccole Regioni

Genova, 10 lug. (LaPresse) - "I partiti trasversali Pd e Forza Italia hanno deciso di penalizzare le piccole regioni che saranno sempre più marginalizzate". Lo afferma il senatore Maurizio Rossi, Gruppo Misto-Liguria Civica. "Il quorum regionale minimo per avere i due senatori dovrebbe essere sino a 1 milione e 200mila abitanti - spiega il senatore - e quindi probabilmente la Liguria, che ha oltre 1.5 milioni di abitanti potrebbe averne 3 eletti da quelle belle persone dei consiglieri regionali che, specie in Liguria con lo scandalo spese pazze, non si sono fatti mancare proprio nulla. Alla luce di ciò si rende sempre più necessario cambiare radicalmente la qualità e la rettitudine morale dei consigli regionali che incideranno in modo determinante sulla futura composizione di Palazzo Madama".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata