Riforme, respinte da Senato questioni pregiudiziali: al via esame generale

Roma, 14 lug. (LaPresse) - L'Aula del Senato ha respinto le due le questioni pregiudiziali presentate al disegno di legge Boschi di riforma della Seconda parte della Costituzione. Le pregiudiziali erano state presentate dai senatori del M5S e da quelli, di Sel ed ex M5S, che compongono il gruppo Misto. Ha avuto inizio così la discussione generale sul provvedimento. Sono 124, ad ora, i senatori iscritti a parlare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata