Riforme, Renzi: Ostruzionisti? Spot migliore non ce lo potevano fare

Roma, 23 lug. (LaPresse) - Né arrabbiato né preoccupato da quello che è andato in scena nella giornata di oggi al palazzo Madama. Matteo Renzi, secondo la rassicurazione che fa ai suoi più stretti collaboratori, guarda al Senato - e all'atteggiamento del Presidente del Senato - con il piglio evidenziato stamattina alla inaugurazione della autostrada Brebemi, "concentrato" sulle priorità del Paese, le infrastrutture, il lavoro, l'economia. Quanto all'ostruzionismo che continua a rallentare i lavori a Palazzo Madama, il premier sa che i 'frenatori' sono preoccupati perché "stiamo riuscendo davvero a fare le riforme". "Uno spot migliore non ce lo potevano fare", scherza Renzi con i suoi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata