Riforme, Renzi: Berlusconi finora ha mantenuto la parola

Roma, 13 lug. (LaPresse) - "Forza Italia sta mantenendo un atteggiamento di grande responsabilità, come del resto tutti i partiti che hanno votato la riforma. Le vicende giudiziarie di Berlusconi sono slegate dal processo di riforma costituzionale. A dispetto di alcune dichiarazioni di fuoco dei suoi, Berlusconi fino a questo momento non ha mai fatto venir meno la sua parola e il suo impegno: diamo a Cesare quel che è di Cesare". Così il premier Matteo Renzi in un'intervista al 'Corriere della Sera'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata