Riforme, ostruzionismo in commissione: M5S ha letto scritti di Pomicino

Roma, 10 lug. (LaPresse) - Oggi in commissione Affari costituzionali l'ostruzionismo del Movimento 5 Stelle, per ritardare l'approdo nell'aula del Senato del disegno di legge sulle Riforme. Secondo quanto riferisce su Twitter il senatore del Partito democratico, Francesco Russo, Giovanni Endrizzi "ci propina - scrive il senatore Dem - una lunga e appassionata lettura di uno scritto di Cirino Pomicino. Poveri noi è poveri loro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata