Riforme, ok emendamento aumento quorum per elezione del capo dello Stato

Roma, 9 lug. (LaPresse) - Approvato in commissione Affari costituzionali del Senato l'emendamento a prima firma Miguel Gotor, che modifica l'articolo 83 della Costituzione aumentando il quorum per l'elezione del Capo dello Stato. Il testo così riformulato dai relatori, Anna Finocchiaro e Roberto Calderoli, recita: "L'elezione del presidente della Repubblica ha luogo per scrutinio segreto a maggioranza di 2/3 dell'assemblea. Dopo il quarto scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta dei tre quinti. Dopo l'ottavo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata