Riforme, maggioranza supera voti segreti con solo 13 voti scarto

Roma, 7 ott. (LaPresse) - La maggioranza supera il primo voto segreto sull'emendamento 12.82c con 143 'no' e per 13 voti scarto: i 'sì' sono stati infatti 130 e 4 gli astenuti. Il secondo voto segreto, sull'emendamento 12.85c, è stato superato dalla maggioranza con 144 'no' e con 13 voti di scarto dall'opposizione che ha totalizzato 131 'sì' (4 gli astenuti). E' il margine di scarto più basso finora raggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata