Riforme, Letta: Commissione esperti opportunità unica da non sciupare

Roma, 12 giu. (LaPresse) - Il lavoro della Commissione per le riforme costituzionali, iniziato oggi, si svolgerà "in piena autonomia". È quanto ha sottolineato il presidente del Consiglio Enrico Letta aprendo i lavori della riunione di insediamento della commissione dei 'saggi' e riservando per sé il "ruolo del 'mossiere' del Palio di Siena", unico insindacabile giudice della validità della partenza.

Il premier, secondo quanto riferiscono fonti di Governo, ha poi ringraziato tutti i presenti, sottolineando come gli esperti costituiscano "il meglio della riflessione giuridica del nostro paese". "La qualità della commissione - ha spiegato Letta - è motivo di grande soddisfazione per il Governo e costituisce un ulteriore sprone per cogliere un'opportunità unica che non va sciupata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata