Riforme, Lega sventola banconote. Barani: Le tengano strette

Roma, 1 ott. (LaPresse) - Colorita protesta della Lega Nord che, durante il dibattito sul ddl Boschi, ha sventolato delle banconote rivolgendosi ai banchi dove siedono i senatori verdiniani. Immediata la risposta del capogruppo, Lucio Barani: "La Lega Nord Contrariamente a quanto volgarmente sostenuto dai senatori della Lega Nord nei miei confronti, io un lavoro ce l'ho ed è anche ben remunerato. Li invito, pertanto, a tenersi ben strette le banconote che hanno sventolato nell'Aula del Senato, perché in futuro quei soldi serviranno certamente più a loro che a me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata