Riforme, il 19 in aula Senato: voto finale mercoledì 20
Il ddl Boschi dovrà poi essere di nuovo approvato da entrambe le Camere

Il disegno di legge di riforma del Senato e del titolo V della Costituzione, approvato lunedì dalla Camera, tornerà nell'aula del Senato per il penultimo passaggio parlamentare prima dell'approvazione definitiva, martedì 19 gennaio.  È quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di palazzo Madama. Il voto è fissato per mercoledì 20, con le dichiarazioni di voto che inizieranno alle 17. Il testo dovrà poi essere di nuovo approvato da entrambe le Camere dopo un intervallo di almeno tre mesi. Il governo ha già annunciato un referendum confermativo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata