Riforme, Grasso: Domani ddl in aula con sedute 'no stop'

Roma, 16 set. (LaPresse) - Le riforme costituzionali saranno incardinate domani mattina a partire dalle 9,30, dopo il ddl sulle missioni internazionali ove sia completato il parere della commissione Bilancio. Lo ha annunciato nell'aula del Senato il presidente Pietro Grasso, formalizzando la decisione della conferenza dei capigruppo. Grasso ha precisato che saranno "sedute uniche" senza interruzioni quindi, se non quelle decise dalla presidenza. Domani la seduta sarà dalle 9,30 alle 20, con una pausa dalle 12,15 alle 15 in concomitanza con la messa di suffragio in ricordo del senatore di Forza Italia, Donato Bruno, e venerdì dalle 9,30 alle 17. La settimana prossima sono previste sedute martedì e giovedi' dalle 9,30 alle 20 e mercoledì dalle 9,30 senza orario di chiusura. Mercoledì 23 settembre è stato fissato invece alle 9 il termine per la presentazione degli emendamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata