Riforme, deputati M5s abbandonano Aula diretti al Quirinale

Roma, 24 lug. (LaPresse) - - I deputati del M5S hanno abbandonato la Camera e si stanno dirigendo verso il Quirinale in segno di protesta nei confronti del processo avviato dal governo sulle riforme costituzionali e il contingentamento dei tempi entro l'8 agosto.

"Siamo usciti dall'Aula. Con i senatori #M5S ci stiamo dirigendo verso il #Quirinale", scrive su Twitter Roberto Fico (M5S), presidente della commissione Vigilanza Rai. Anche il deputato Federico D'Incà su Facebook annuncia: "Stiamo andando al Quirinale per parlare con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Riportiamo la democrazia in questo Paese".

"#Tagliola su controriforme incostituzionali è attentato a democrazia. Abbandoniamo l'Aula, tutti sotto il Quirinale per fare RESISTENZA!". Lo annuncia su Twitter il deputato del M5S, Riccardo Fraccaro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata