Riforme, D'Incà: Dopo Consulta avanti su l.elettorale proporzionale

Roma, 16 gen. (LaPresse) - "Dopo il pronunciamento della Corte costituzionale, noi continuiamo ad andare avanti per superare il #Rosatellum e dare al Paese una #LeggeElettorale proporzionale con soglia alta che garantisca un sistema politico più coeso, Camere più rappresentative e governi più stabili". Lo scrive su Twitter il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata