Riforme, Calderoli: Con trucco del 'gambero' non chiuderanno per il 13

Roma, 4 ott. (LaPresse) - "Con il trucco del 'gambero', di mia fresca invenzione, non riusciranno mai a votare gli emendamenti entro il 13 di ottobre e poi alla Boschi passerà la voglia di ridere, di dare baci (alla presidente Anna Finocchiaro madrina dell'intesa con la minoranza dem, ndr) e inizierà a sudare freddo". Lo scrive su Facebook il senatore leghista Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato, annunciando una battaglia senza esclusione di colpi al governo sul ddl Boschi. "A quel punto - aggiunge - i 'consigliori' del governo potranno suggerirle di andare avanti con la cosiddetta ghigliottina ovvero di votare solo gli articoli e non già gli emendamenti. La ghigliottina è uno strumento autoritario, usato tanto tempo fa solo per i decreti legge e mai, nella storia repubblicana, utilizzato per una riforma costituzionale. Se questi pazzi dovessero usare questo strumento antidemocratico ovvero la riforma non venisse approvata, Renzi va casa e ci va per sempre. Io non mollo e non mollerò mai. Matteo stai sereno, non ti consentiremo mai di fare il 'boia' della nostra Carta Costituzionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata