Riforme, Boschi: Fi vuole rispettare accordo, Brunetta minoritario

Roma, 22 giu. (LaPresse) - "Sono sempre molto prudente, ma in Forza Italia c'è la volontà di tenere fede all'accordo del Nazareno". Così, in un'intervista pubblicata oggi su Repubblica, la ministra delle Riforme Maria Elena Boschi, che ha ha detto di considerare la posizione di Brunetta "minoritaria" nel partito.

La questione più controversa è quella dell'immunità dei senatori. "Il punto dell'immunità si può discutere ma non è centrale", getta acqua sul fuoco Boschi. "La richiesta dell'immunità - sottolinea - non è una condizione messa da Forza Italia". La questione, dice, "è emersa durante i lavori ed è stata sollevata da diverse forze politiche. Perché, dicono, un Senato con competenze aumentate non può avere una disparità di trattamento in termini di garanzie rispetto alla Camera".

Nel Pd però cresce il fronte del dissenso, ma questo - assicura Boschi - non fermerà il vertice del partito. "Continuo a sperare - annuncia - che tutto il gruppo voti allo stesso modo", "ma non ci fermeremo di fronte a qualche dissenso, che sia di 14 o di 10 senatori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata